17 Aprile 2024
CondivisioniStoriaVideoNotizie

Due casolani nel documentario Red Devils girato tra il Sangro-Aventino e il Kenya

Le immagini sono state girate nel 2013 tra i comuni del Sangro-Aventino e il Kenya, portando a conoscere volti e storie degli ultimi sopravvissuti di un battaglione di paracadutisti. Il documentario è arricchito dai preziosi ricordi del prof. Filippo Travaglini e Nino Di Carlo, entrambi testimoni oculari dell’arrivo dei Paracadutisti Britannici a Casoli all’alba del 6 dicembre 1943.

Non capita tutti di giorni di vedere il proprio lavoro citato e condiviso dalle massime istituzioni governative di un paese straniero” ha detto lo storico Francesco Di Cintio. “Soprattutto si inizia a percepire – continua Di Cintiola certezza di aver contributo in maniera decisiva e storicamente accurata alla Storia di un Popolo, una pagina che per quasi 70 anni era caduta in un imperdonabile oblio. Con l’avvicinarsi della ricorrenza del 6 dicembre 1943, – ha detto alcuni giorni prima del 6 dicembre 2021 – la data che segna l’inizio del rapporto di collaborazione operativa tra i Paracadutisti Britannici del 4 PARA e i patrioti di Civitella Messer Raimondo, il Parachite Regiment (Reggimento Paracadutisti dell’Esercito Britannico) vuole ricordare questa straordinaria pagina di guerra di Liberazione in Italia, riproponendo il progetto di documentario “The Red Devils: the untold story of the e PARA in Italy“, che ho scritto e co-prodotto con la Peperonitto Film.”

Le immagini – ha detto ancora Di Cintiosono state girate nel 2013 tra i comuni del Sangro-Aventino e il Kenya, e ci portano a conoscere volti e storie degli ultimi sopravvisuti del Battaglione Paracadutisti: Magg. Richard “Dick” Hargreaves MC (OC,B Coy, 4 PARA), Magg. Leslie John “Paddy” Deacon MC MBE (OC 3 PI., ACoy, 4 PARA) e il para James “Jim” Knox (2 Indep Para Bde – Intelligence Section). Il teaser è arricchito dai preziosi ricordi del Prof. Filippo Travaglini e Zio Nino Di Carlo, entrambi testimoni oculari dell’arrivo dei Paracadutisti Britannici a Casoli all’alba del 6 dicembre 1943. All’indimenticabile Sergio De Luca e alla Prof.ssa Della Morgia Piera è rivolta tutta la nostra gratitudine per aver patrocinato questo progetto inedito sin dal lontano 2013.”

DI SEGUITO IL VIDEO CHE DOCUMENTA IL RITORNO DEL MAGGIORE RICHARD HARGREAVES A CASOLI DOPO 70 ANNI. ERA IL 29 MARZO DEL 2013

Guarda su FaceBook anche le foto di quel giorno: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10152737200825151.1073741831.283770810150

Immagini collegate:

Condividi