17 Aprile 2024
ArticoliLibriSpettacoliTeatro

Parole in Scena: Icks Borea e il suo “Frasario Minimo Boreano”

Sabato 6 gennaio 2024, alle ore 21:00, il Cinema Teatro Comunale diventerà il crocevia dove parole e riflessioni si incontrano per un’esperienza di lettura collettiva. Ingresso libero.

Le luci si accendono sul palcoscenico culturale di Casoli per accogliere la presentazione del “Frasario Minimo Boreano“, l’opera prima letteraria di Icks Borea che cattura l’essenza della moderna società in un linguaggio rivoluzionario. Il libro, curato da Giuseppe Lorentini e Vittore Verratti, si svela come un mosaico di riflessioni e nuove prospettive linguistiche.

La serata sarà arricchita dagli approfondimenti dei dottori Paolo Colacioppo e Camillo Fedele, e degli attori Nicola Liberato e Giovanni Martelli, che porteranno in scena le diverse sfumature del testo. La voce carismatica di Luca Romagnoli, frontman dei Management, darà vita ai versi di Icks Borea, mentre la performance artistica di Nicola Antonelli esprimerà visivamente il pathos e la creatività dell’autore.

Pubblicato con l’impegno delle Edizioni A.L.E., il “Frasario Minimo Boreano” rappresenta un’immersione nelle acque profonde del discorso contemporaneo, invitando i partecipanti a un dialogo aperto e multiforme sulla nostra esistenza. Questa serata di debutto letterario, promette di essere una celebrazione del talento di Icks Borea, unendo sotto un unico tetto la narrazione, la performance artistica e l’intelletto.

Oltre 13 anni fa, il 7 agosto del 2010, dopo 8 anni dalla chiusura del Cinema Teatro Comunale, la sala venne riaperta al pubblico con una performance di Nicola Antonelli, lo stesso artista che sabato 6 gennaio, tornerà a Casoli (guarda il video sottostante). Tornerà anche Luca Romagnoli, la voce dei Management, il gruppo musicale che si è esibito a Casoli nella notte tra il 7 e l’8 agosto del 2010, in occasione dell’eveto “Notti Ducali” organizzato da Icks Borea con il patrocinio del Comune.

Immagini collegate:

Condividi