19 Maggio 2024
AceaArticoliAttualità

Lotta alle mafie ed al femminicidio, incontro ad Altino il 2 settembre 2022

Evento organizzato nell’ambito delle iniziative sulla promozione della cultura della Legalità ed in occasione del tredicesimo anniversario (24 novembre 2009 – 24 novembre 2022) dell’omicidio della testimone di giustizia Lea Garofalo.

La Proloco di Altino (Chieti), con la collaborazione delle testate giornalistiche online wordnews.it, casoli.org ed il Movimento delle Agende Rosse Abruzzo gruppo “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”, con il patrocinio del comune di Altino, organizzano l’incontro “LOTTA ALLE MAFIE ED AL FEMMINICIDIO. IL CORAGGIO DI DIRE NO, LEA GAROFALO LA DONNA CHE SFIDO’ LA ‘NDRANGHETA” per gli Studenti ed i docenti delle scuole del territorio Sangro-Aventino, per i loro familiari e cittadini tutti, che si terrà venerdi 2 settembre 2022 in piazza “Concezio Talone” a Selva di Altino alle ore 20,30 (in caso di maltempo presso il ristorante Aurora).
Interverrà per i saluti il sindaco di Altino Vincenzo Muratelli, mentre la presidentessa della proloco di Altino Diana Di Rado, introdurrà l’evento. Seguiranno la proiezione di un video sulla storia di Lea Garofalo uccisa dalla ndrangheta e gli interventi del relatore Paolo De Chiara (giornalista d’inchiesta e scrittore: “I veleni del Molise. Venti anni di omertà”, “Testimoni di Giustizia”, “Il coraggio di dire no. Lea Garofalo la donna che sfidò la ’ndrangheta”, “Io ho denunciato”) e della testimonianza della signora Marisa Garofalo sorella di Lea. A moderare l’incontro sarà il referente delle Agende Rosse Massimiliano Travaglini mentre leggeranno dei brani e le “riflessioni di Paolo Borsellino” le giovani studentesse Alessandra Colacarlo di Casoli ed Antonia D’Orazio di Altino dell’istituto scolastico “G. De Petra”.

PROGRAMMA DELL’INCONTRO LOTTA ALLE MAFIE ED AL FEMMINICIDIO. «IL CORAGGIO DI DIRE NO, LEA GAROFALO. LA DONNA CHE SFIDO’ LA ‘NDRANGHETA»

Indirizzi di saluto

Vincenzo Muratelli Sindaco di Altino

Introduzione all’evento

Diana Di Rado Presidentessa proloco di Altino

Proiezione video sulla storia di Lea

Relatore

Paolo De Chiara Giornalista, scrittore, sceneggiatore e Direttore WordNews.it

Libri: “Il veleni del Molise. Venti anni di omertà”. “Testimoni di Giustizia”. “Il coraggio di dire no. Lea Garofalo la donna che sfidò la ’ndrangheta. – Io ho denunciato”

Tesimonianza

Marisa Garofalo sorella di Lea

Letture di brani

Alunne Alessandra Colacarlo ed Antonia D’Orazio

Modera

Massimiliano Travaglini Movimento Agende Rosse Abruzzo gruppo “Falcone e Borsellino”

Immagini collegate:

Condividi