12 Giugno 2024
ArticoliCronacaSalute

L’andamento dei contagi Covid-19 a Casoli da novembre ad oggi

Da un mese a Casoli i contagi al Covid-19 sono in diminuzione ed oggi 1 marzo 2022, i positivi sono 88 , di cui 20 sino i 12 anni e 68 oltre i 12 anni. Il picco massimo dei contagi è stato raggiunto il 1 febbraio 2022 con 201 positivi.

Dal mese di novembre ad oggi, i contagi da Covid-19 a Casoli, comunicati dal sindaco Tiberini ogni qualvolta vengono accertati dalla Asl, hanno avuto un picco massimo esattamente un mese fa, cioè il 1 febbraio 2022, quando il numero di cittadini positivi aveva raggiunto 201 unità.

Le prime notizie sui positivi al Covid-19 a Casoli, sono arrivate dopo un’estate di tregua e in autunno inoltrato, quando il 20 novembre veniva comunicato che in paese c’erano 2 casi positivi. Il 24 novembre (4 giorni dopo), i positivi erano già arrivati a 7. Il 29 novembre ne erano 10 e a metà dicembre 28, di cui 6 sino i 12 anni e 22 oltre i 12 anni. La situazione era ormai diventata preoccupante già dalla prima settimana di Dicembre e con l’arrivo delle feste, l’Amministrazione Comunale ha provveduto a rinviare gli eventi natalizi in programma dopo lo svolgimento della tradizionale accensione del fuoco della Concezione in piazza.

Nel frattempo, le attività legate alle vaccinazioni si sono intensificate, permettendo a chi non aveva ancora ricevuto la prima dose, di recarsi presso la Sala Vaccinale Comunale di via Lame anche senza prenotazione e sono andate avanti ogni settimana, coinvolgendo anche i ragazzi dei plessi scolastici e i bambini.

Il 3 gennaio 2022 (quindi appena dopo le feste di Natale), i positivi erano aumentati fino a raggiungere 50 unità, di cui 4 sino i 12 anni e 46 oltre i 12 anni. Il 7 gennaio, dopo l’epifania, a Casoli c’erano 74 cittadini positivi, di cui 7 sino i 12 anni e 67 oltre i 12 anni e da quella data sono aumentati vertiginosamente. Il 10 ne erano 87, l’11 già 102, il 12 arrivarono a 119, alla fine di gennaio 197 e il primo febbraio, il massimo dei contagi ha raggiunto 201 unità, di cui 45 sino i 12 anni e 156 oltre i 12.

A febbraio però, il numero dei positivi è iniziato a diminuire, così a metà mese è sceso a 122 unità, di cui 25 sino i 12 anni e 97 oltre i 12 anni. Verso la fine del mese e precisamente il 26 febbraio, il numero si è ridotto a 104 positivi.

Oggi 1 marzo 2022, il sindaco Tiberini ha comunicato alla cittadinanza che al momento abbiamo n. 88 concittadini positivi di cui 20 sino i 12 anni e 68 oltre i 12 anni, quindi 113 persone positive in meno da un mese a questa parte.

Se l’andamento della diminuzione dei contagi, prosegue con la stessa evoluzione, a fine mese dovremmo avere zero positivi. Intanto, visto che la curva dei contagi sta scendendo in tutto il territorio nazionale, per il 31 marzo 2022 è prevista la fine dell’emergenza sanitaria, con nuove norme che allenteranno le misure di restrizione vigenti.

Immagini collegate:

Condividi