27 Febbraio 2024
ArticoliAttualitàScuola

Modesto Lanci ha incontrato gli alunni della Scuola Primaria per parlare di bullismo

E’ stata una mattinata intensa l’altro ieri, per l’Istituto Comprensivo “G. De Petra” di Casoli, quando al Teatro Comunale, i bambini della Scuola Primaria hanno incontrato Modesto Lanci, autore del libro “Lillo e Billo il bullo”

Venerdì 24 febbraio 2023, è stato presentato l’evento “Smontiamo il bullo. Leggere è uno sballo”, al Cinema Teatro Comunale di Casoli. L’incontro con l’autore organizzato dalla Dirigente prof.ssa Serafina D’Angelo e dall’ins. Alessandra Bosco, si è svolto in presenza dell’Amministrazione Comunale rappresentata dalla prof.ssa Anna Di Marino, dei rappresentanti dei genitori e della grande organizzazione internazionale Kiwanis: chair distrettuale Slp (Service leadership programs) Anna Maria Borgonsoli e Fabiana Ventresca presidente Kiwanis Club Chieti Theate.

Modesto Lanci, – racconta la prof.ssa Serafina D’Angelocon grande pacatezza e un filo di ironia, ha toccato il tema del bullismo, fenomeno sociale che coinvolge soprattutto gli adolescenti. E allora perché parlarne con i bambini della Scuola Primaria? Perché è fondamentale sin da piccoli parlare del valore di sé e dei propri compagni, – spiega – educandoli ad atteggiamenti collaborativi e a interagire con gli altri in modo sano, dell’importanza di fare gruppo e del lavoro di squadra.”

Tante sono state le manine alzate nel Teatro per prendere la parola e grande attenzione durante la lettura di alcune righe del libro di Lanci.” Ha detto ancora la dirigente scolastica.

Per troppo tempo, la nostra società si è scrollata di dosso bullismo etichettandolo come un “rito di passaggio”. Questi atteggiamenti devono cambiare. Ogni giorno, gli studenti sono vittime di bullismo in silenzio e hanno paura di parlare. Rompiamo questo silenzio e mettiamo fine al bullismo nelle scuole.
(Linda Sanchez, autrice di una proposta di legge federale negli Stati Uniti contro il bullismo)

Immagini collegate:

Condividi