21 Febbraio 2024
ArticoliCultura

Nico Menna a Innsbruck per un progetto di ricerca presso l’Università

Nell’ambito di un progetto di ricerca triennale, il casolano Nico Menna, si occuperà di Joseph Zoderer, scrittore italiano di lingua tedesca

Di Nico Menna, ce n’eravamo occupati quasi due anni fa, condividendo un’intervista fatta da Massimilano Brutti, per parlare di SCHNAPPSCHÜSSE (ISTANTANEE), un libro in italiano e in tedesco che fotografa in versi, momenti ed impressioni, vissuti a Vienna dall’autore.

Il Casolano Nico Menna si trasferisce nel Sudtirolo all’inizio degli anni 2000, dove ora insegna italiano ai tedeschi, tra Vipiteno (BZ) e Vienna, città quest’ultima, che predilige particolarmente. Ma oggi la sua carriera si apre ad una nuova esperienza, perchè Nico Menna ha ottenuto un progetto triennale di ricerca presso il Brenner-Archiv dell’Università di Innsbruck su Joseph Zoderer, autore tedesco di poesie, racconti e romanzi incentrati su identità ed estraneità, temi di inesauribile attualità.
Tra le opere di Zoderer, va segnalato “L’italiana“, romanzo di successo sulla convivenza tra popoli di opposte culture, divenuto anche una pièce teatrale e cinematografica.
Ho accolto felice la risposta positiva dell’Università di Innsbruckha dichiarato Nico Menna – conoscevo Zoderer personalmente e, in quanto italiano, posso occuparmi di uno scrittore tedesco direttamente in un’istituzione straniera.”

Immagini collegate:

Condividi