23 Luglio 2024
AmbienteArticoli

Puliamo il Mondo 2022 a Casoli e Archi, un lungo weekend dedicato al volontariato

Sono stati tantissimi i rifiuti raccolti, grazie ai volontari che hanno partecipato con entusiasmo impiegando anche mezzi meccanici propri. Il prossimo appuntamento è ad Atessa domenica 9 ottobre sulla pista ciclabile Piazzano-San Luca in località bivio Campanelle.

CASOLI, PIANO LAROMA – 1 OTTOBRE 2022

Da 30 anni Puliamo il Mondo, la campagna di volontariato ambientale, promossa da Legambiente in collaborazione con la Rai, chiama a raccolta cittadini di tutte le età, associazioni, amministrazioni comunali per ripulire dai rifiuti abbandonati strade, vie, piazze e parchi cittadini, ma anche spiagge e sponde dei fiumi. Un percorso di cittadinanza attiva costruito negli anni per difendere l’ambiente e rafforzare il senso di comunità. Oggi più che mai è necessario dimostrare come le comunità siano fautrici di una società che promuove la pace e il rispetto della diversità, rifiutando la guerra, ogni forma di violenza, di odio e discriminazione; per questa ragione il messaggio della trentesima edizione di Puliamo il Mondo è “PER UN CLIMA DI PACE”.

Sabato 1 ottobre a Casoli e domenica 2 ottobre a Archi sono stati tantissimi i rifiuti raccolti grazie ai volontari che hanno partecipato con entusiasmo alla giornata: a farla da padrone sono ancora una volta i rifiuti di plastica e le bottiglie di vetro. Tanti sono stati i rifiuti ingombranti raccolti anche grazie ai cittadini che hanno messo a disposizione i mezzi meccanici: pneumatici esausti di camion e trattori, materiali edili sbriciolati, tantissimi vecchi elettrodomestici, sanitari e persino carrozzerie di automobili. Le iniziative sono state realizzate con la collaborazione di Ecolan SpA.

“I cittadini hanno gli strumenti per smaltire i rifiuti in maniera corretta, – ha dichiarato Barbara Di Lauro, vicesindaco e promotrice dell’iniziativa a Casolima sono troppi gli abbandoni indiscriminati sul nostro territorio. Abbiamo aderito con convinzione alla giornata di Puliamo il Mondo, proprio con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza su questo problema.

Per costruire un mondo migliore – ha dichiarato al termine della manifestazione Nicola De Laurentiis, sindaco di Archi – ognuno è chiamato a costruire la propria parte. Continuano, purtroppo, gli abbandoni dei rifiuti, nonostante i cittadini abbiano a disposizione tutti gli strumenti per smaltirli in maniera corretta. Mi auguro che giornate come questa, servano ad aumentare la sensibilità di tutti verso l’ambiente e il rispetto degli spazi comuni.

Per Legambiente è fondamentale la giornata di Puliamo il Mondo per sensibilizzare cittadini e amministrazioni sulla necessità di mettere in pratica azioni concrete per contrastare i cambiamenti climatici e per migliorare la resilienza dei territori. Sono fondamentali, inoltre, azioni di controllo contro l’abbandono indiscriminato di rifiuti lungo gli argini dei fiumi e come sia necessaria una manutenzione e pulizia delle sponde e delle aree dell’alveo fluviale.

CASOLI, PIANO LAROMA – 1 OTTOBRE 2022
CASOLI, PIANO LAROMA – 1 OTTOBRE 2022
CASOLI, PIANO LAROMA – 1 OTTOBRE 2022
ARCHI, 2 OTTOBRE 2022

Comunicato Stampa: Roberta Virtù – Legambiente Onlus Puliamo Il Mondo


Immagini collegate:

Condividi