27 Febbraio 2024
CondivisioniVideoNotizie

Il video del concerto del maestro Marcello G. Pellegrino a Scicli

Presso la splendida cornice di Palazzo Spadaro a Scicli (prov. di Ragusa), il M° Marcello Giordano Pellegrino, ha tenuto un concerto natalizio organizzato dall’Associazione “Portatori di Gioia” con il patrocinio del Comune. Forte emozione ha suscitato la giovane ballerina Elena, danzando sulle note de “L’equilibrista” composto dal maestro.

Ben 15 anni fa, grazie ad un primo approccio avuto dal forum di casoli.org, iniziarono i primi rapporti tra noi e il maestro Pellegrino. La prima presentazione ufficiale dell’artista ci fu tramite la pubblicazione di una lunga intervista dell’8 dicembre 2006 dal titolo “Incontro con la promessa delle lirica Marcello G. Pellegrino” (clicca qui per rileggerla), in cui racconta la sua vita artistica, ma soprattutto ci tiene molto a dire di voler venire a Casoli, sua città natale. Negli anni non si è smentito, né come tenore, né come pianista e né come organista. L’ultimo successo, l’ha avuto per il concerto d’organo a canne tenuto il 10 Ottobre 2021, presso la storica Chiesa di San Raimondo al Refugio di Siena. Il 14 novembre inoltre, ha presentato a Scicli il suo libro “ORGANO A CANNE” (clicca qui per leggere l’articolo). Resta fisso il suo desiderio di poter tenere un concerto a Casoli e noi gli auguriamo che il 2022 sia l’anno della realizzazione di questo sogno, sia per lui che per noi casolani.

Ma ora andiamo all’ultimo concerto avuto a Scicli il 19 dicembre 2021, dove le note al pianoforte interpretate magistralmente dal maestro, hanno conquistato i presenti, ma che nello stesso tempo hanno risuonato in tutta la via F. M. Penna in cui, per la straordinaria occasione, l’associazione “Portatori di Gioia” ha fatto montare un maxischermo ed amplificato il pianoforte per dare possibilità uditiva e visiva a quanti non hanno potuto assistere di presenza al concerto.

Un programma di impatto quello eseguito dal maestro Pellegrino, senza tralasciare le tipiche atmosfere natalizie ed un omaggio al cinema, alle colonne sonore più famose. Momento di forte emozione è stata la presenza della giovanissima ballerina Elena Pellegrino che ha ballato con grande talento sulle note de “L’equilibrista“, composizione per pianoforte del maestro Pellegrino.

A fine concerto, richiesta di bis ed applausi a scena aperta per un evento che indubbiamente rimarrà nei cuori di tutti. I movimenti coreografici per l’emozionante esibizione della giovanissima ballerina Elena Pellegrino, sono stati preparati dalla maestra di danza Giovannella Inì che cura da anni anche la formazione artistica di questa giovane e promettente ballerina classica.

DI SEGUITO IL VIDEO INTEGRALE DEL CONCERTO, DOVE AL MINUTO 16:00 CIRCA ENTRA LA GIOVANE BALLERINA ELENA, CHE INCANTA LA SALA

Il programma del concerto, – dicono gli organizzatori dell’evento – è stato eseguito su pianoforte dal Maestro Marcello Giordano Pellegrino, oltre ad esorcizzare la tristezza e le preoccupazioni che il covid-19 continua a darci, mira a fare emergere e sviluppare quei sentimenti intimi di coscienza e di socialità che solo le note musicali, soprattutto quelle natalizie, sono in grado di recuperare in ciascuno di noi.”

Un concerto che ha portato benefici di rilassamento e di distrazione. – continuano – ma è stato anche uno strumento di liberazione, di emancipazione sociale e, non per ultimo, un mezzo di svago e di evasione dalla routine quotidiana della vita. La musica, si sa, è uno strumento di espressione di cultura e l’associazione “Portatori di Gioia” intende, con questa iniziativa, recuperare il senso dell’armonia sociale e della bellezza civica di ognuno.”

Con questa finalità – concludono – il maestro Pellegrino ha presentato un programma di impatto emozionale non tralasciando un omaggio alle colonne sonore da film più famosi.”

Tutte le foto, scattate da Luca Modica, sono online nel sito ufficiale www.portatoridigioia.it.

Immagini collegate:

Condividi