23 Luglio 2024
ArticoliCronaca

Rimozione di un ordigno bellico

L’ordigno bellico è stato trovato ieri in zona campo sportivo di Casoli (CH) ed è stato rimosso con successo dopo qualche ora

Punto dove ieri 11 giugno 2024 è stato trovato l’ordigno bellico. Clicca sull’immagine per ingrandire

Ieri 11 Giugno 2024, alle ore 16:45, è stato chiuso un breve tratto della S.S. 84 nella zona del campo sportivo di Casoli, per la rimozione di un ordigno bellico trovato durante dei lavori di scavo ai margini della stessa (sul lato sinistro andando verso il campo sportivo). Per eseguire l’operazione di bonifica senza bloccare il flusso delle auto diretto e proveniente dalle zone montane, il traffico è stato deviato su Via Campo Sportivo, la strada comunale parallela alla Statale.

Alle 19.20, un comunicato del sindaco di Casoli, informa tutti cittadini che l’area è stata bonificata e che la strada è riaperta, perchè l’ordigno è stato rimosso con successo.

Desideriamo esprimere i nostri complimenti – ha detto il sindaco Massimo Tiberinia tutti coloro che hanno contribuito a questa operazione per la loro perfetta catena di comando. Un ringraziamento speciale va al cittadino che ha messo a disposizione il luogo per far brillare l’ordigno e al comandante della stazione dei carabinieri di Casoli, per aver coordinato tutte le attività.”

L’anno scorso, il 30 marzo, un ordigno bellico fu trovato lungo la Statale 84 in località Guarenna, leggi l’articolo

Tratto di strada dove ieri 11 giugno 2024 è stato trovato l’ordigno bellico. Clicca sull’immagine per ingrandire

Immagini collegate:

Condividi